Il senso dell'espressione idiomatica "pagare alla romana" o "fare alla romana" è quello di dividere in parti uguali una spesa comune (tipicamente il conto fra i commensali). Ma ciò che fa prassi al ristorante non vale nei procedimenti di Mediazione, ove le parti non vorrebbero mai fare alla romana, bensì cercano sempre di riunirsi per ...

Il negozio giuridico - diversamente da quanto accade per il contratto, che nel nostro ordinamento è oggetto di un'esplicita disciplina – non trova espressa regolamentazione all'interno del Codice Civile del 1942, ma si origina da un'elaborazione di tipo dottrinale.

Il contratto di compravendita (anche di vendita), disciplinato dagli art. 1470 s.s. c.c. è il contratto che ha per oggetto il trasferimento della proprietà di una cosa (diritto reale di proprietà) oppure di un altro diritto (per esempio un diritto reale di godimento o un diritto di credito, oppure una partecipazione sociale) verso il corrispettivo...